banner  

top1 top1 top1 top1 top1 top1 top1
Home
Chi siamo
Dove siamo
Editoriale
Archivio news
Uff. immigrazione
Scadenze mensili
Download
Links
FAQ
Cerca nel sito
Contattaci
Area clienti
Privacy-policy

login




 
news
Riscatto laurea: reingegnerizzazione del servizio di presentazione telematica delle domande

DICHIARAZIONI
17.11.2017
Reingegnerizzato il servizio di presentazione, tramite il canale telematico, delle domande di riscatto del corso legale di laurea nelle gestioni dei dipendenti privati, inclusa la gestione PALS. Il servizio è disponibile sul sito internet dell’Istituto attraverso il percorso: Prestazioni e servizi > Tutti i servizi > Riscatto di laurea. Per poter accedere al servizio il richiedente deve essere in possesso del PIN di autenticazione.
Nel caso in cui l’utente non sia dotato di Pin dispositivo, i dati essenziali della domanda verranno ugualmente acquisiti, ma in questo caso l’applicazione inviterà l’interessato a trasformare il Pin, avvertendo che l’istanza non sarà completata finché il Pin non assumerà caratteristiche “dispositive”.
Per il corretto inoltro della domanda, il sistema identifica l’utente come “soggetto inoccupato” (non iscritto ad alcuna forma obbligatoria di previdenza che non abbia iniziato l’attività lavorativa) o come soggetto già iscritto ad una gestione previdenziale.
I patronati e i cittadini possono accedere alle medesime funzionalità già previste dalle circolari n. 77/2011 e n. 147/2013 e descritte sinteticamente di seguito:
– “Inserisci domanda”: permette di compilare il modulo di domanda proposto dalla procedura inserendo i periodi che si intendono riscattare e le ulteriori informazioni richieste, allegare documentazione a supporto, scegliere le modalità di pagamento ed inviare la domanda tramite il tasto “Riepilogo e invio”. E’ ora possibile richiedere, nello stesso modulo, il riscatto di più corsi di studi, evitando singoli invii per ogni titolo di studio riscattabile;
– “Consulta domande”: consente di visualizzare, dal pulsante di dettaglio, le informazioni di riepilogo delle domande inviate e stampare il dettaglio della domanda e la ricevuta di protocollo;
– “simulazione di calcolo”: permette di simulare l’onere di riscatto sia per i “soggetti inoccupati” sia per i già iscritti ad una gestione previdenziale; in quest’ultima ipotesi l’applicativo consente di simulare l’onere dei soli periodi di riscatto che si collocano nel sistema contributivo della futura pensione, sulla base dei dati immessi dall’utente;
– “Scheda informativa”: contiene i principali riferimenti normativi e una descrizione sintetica della disciplina in materia.
La descrizione analitica di tutte le funzioni introdotte è contenuta nel manuale disponibile nel menù della Home Page dell’applicazione. In ogni caso, per assicurare un adeguato supporto all’utilizzo di strumenti informatici, è sempre prevista la disponibilità del Contact Center Multicanale fruibile telefonicamente al numero verde 803.164 (utenza che chiama da telefono fisso) o al numero 06164164 (abilitato a ricevere esclusivamente chiamate da telefoni cellulari con tariffazione a carico dell’utente). Solo per gli utenti dotati di un Pin dispositivo, il Contact Center compila l’istanza sulla base delle indicazioni fornite dall’iscritto e la invia all’Istituto per la successiva lavorazione.







Studio Borriero Services S.r.l. Via Veneto 2/C - 36015 SCHIO (VI) Tel. 0445 576144 - Fax 0445 576146 info@studioborriero.it
iscritta al n. 02236410243 del Registro Imprese di Vicenza - iscritta al n. 216385 R.E.A. di Vicenza - capitale sociale 45.500,00 i.v. - Privacy-policy